Assassinare vs Danni Diretti

Discussioni sul sistema di regole usato da VKNet.

Moderator: Ninja

Ninja
VK.NET Coordinator
Posts: 1823
Joined: 23.08.2001 1:00
Location: JPKNet.Com HeadQuarters
Contact:

Post by Ninja »

Se tutte le armi dessero la stessa chance in combattimento, sarebbero tutte assolutamente uguali. Per uccidere un mago c'è evidentemente bisogno di equipaggiamento adeguato. Non vedo perchè non possa essere così.
Lorenzo "Ninja" Aurea
VK.NET Chief Game Master: SQ1
VK.NET Coordinator
Valiant Knights Coordinator
JPKNet.Com
User avatar
Lilith
Esperto LV12
Posts: 721
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: Vrina
Contact:

Post by Lilith »

Lilith è a pochi XP dall'8° livello, comunque quei ps mi rimangono e ci posso fare quello spell da 70d10 di danno, quello è uno dei miei spell standard (non so se te ne sei resa conto, ma se voglio sgravare vado anche oltre i 70d10), e comunque i 70d10 di danno li potrebbe fare anche Xan che non è specialista di danni diretti, credo...
il fatto dell'arma conta è vero, ma nella mia squadra ho visto anche gente con armi migliori di una spada corta fare cose come 30 danni... la percentuale di fare pochi danni per un fisico è più alta rispetto a quella di un mentale, per cui un mentale potrebbe sopravvivere più facilmente rispetto a un fisico a uno scontro diretto.
Tutti i dati che ho dato su Lilith sono veri, potete controllare il pg e vedere, mi servono 85ps per lanciare uno spell da 70d10 di danno 2 metri di raggio, e ne ho 287 di ps, anche con 200 ps in meno riesco a castare lo stesso e rimanere sveglia...
Ninja
VK.NET Coordinator
Posts: 1823
Joined: 23.08.2001 1:00
Location: JPKNet.Com HeadQuarters
Contact:

Post by Ninja »

Nessuno contesta la validità dei dati. Tuttavia la statistica è una cosa, il caso specifico un altro. Semplicemente.
Lorenzo "Ninja" Aurea
VK.NET Chief Game Master: SQ1
VK.NET Coordinator
Valiant Knights Coordinator
JPKNet.Com
User avatar
Buzz Zeal The Power Lord
VK.NET Game Master
Posts: 968
Joined: 14.08.2001 1:00
Location: Marostica (VI)
Contact:

Post by Buzz Zeal The Power Lord »

Io cmq sono dell'idea che in praticamente qualsiasi squadra di Valiant (la più "giovane" dovrebbe essere sq8..e io sono un PG a pochi PX dal 7° livello) i personaggi Mentali siano più potenti dei Fisici...
Una volta un mentale del mio gruppo ha castato un Danni Diretti + Fuoco che ha incendiato una nave avversaria a 20 metri di distanza..e il PG in questione aveva prima evocato un elementale dell'acqua, tra le altre cose..cmq il DD+F aveva causato (mi pare) attorno ai 300 Danni..e il mio PG ha una media di 98 danni per attacco riuscito..

Abbiamo attaccato 24 volte, colpendo 18 (75% chance media di colpire)
Abbiamo inflitto 0 colpi critici e 0 distruttivi. (0% dei colpi riusciti)
Abbiamo inflitto un totale di 1764 danni, 98 in media per attacco riuscito.

:(

Tendo a precisare che il mio PG è armato con uno Spadone a Due Mani..che se non sbaglio dovrebbe essere l'arma che ha la possibilità di fare più danni di qualsiasi altra arma NON magica.
Matteo "Buzz Zeal" Lunardon
VK.NET Game Master
--
"Hana Wa Sakura Gi, Hito Wa Bushi"
User avatar
demone
Postatore LV6
Posts: 175
Joined: 09.09.2001 1:00
Location: Bologna
Contact:

Post by demone »

Bhe, i discorsi riguardo alla superiorità dei mentali sui fisici (come potenzialità offensive) è da parecchio che si fanno. C'è anche da dire che in questo momento un qualsiasi mago può fare moooooolte + cose (oltre a quelle prettamente offensive) riguardo ad un normale fisico. E la cosa è secondo me + cazziante che la polemica per i semplici danni diretti :D E' triste vedere un mentale fare milletrucchetti con le sue magie, mentre il fisico è spesso con le mani legate :cry:
Vedrem nella prossima evoluzione di xtra :wink:

E poi la soluzione per tutti i mali del mondo è Danni diretti a 2 :evil: (votatelo nel sondaggio!!!)

Sarebbe da privilegiare la versalità nelle faccende 'terrene' che dovrebbe essere pane quotidiano per chi non è troppo impegnato a studiare libri o pregare in chiesa :roll:
Ma ciau!
Demone Horobi
aka
Malerthane
User avatar
ZCaotica
Postatore LV10
Posts: 530
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: Roma
Contact:

Post by ZCaotica »

Salve a tutti

Personalmente non sono d'accordo che un mentale sia meglio di un fisico.
Sicuramente se si parla di punti impatto secchi le capacità di un mentale sono molto maggiori. Questo non dipende da X-tra ma, almeno a mia conoscenza, in qualunque GdR un buon mago è mediamente più potente di un pari livello guerriero. :-)
Chiunque sa che un mago è difficile da far sopravvivere nei primi livelli ma diventa molto più potente via via che il tempo scorre. Un PG fisico, al contrario, è più semplice da giocare all'inizio ma ha una crescita che nel tempo tende a 0.
Ciò che valorizza il fisico (ed in X-tra lo noto molto) sono le altre abilità di un PG. Mi spiego :
Ogni effetto costa 100 punti e una conoscenza ne costa 50. :-(
Considerando che per ogni passaggio di livello si prendono 90 punti un mentale ha bisogno di due passaggi per poter acquisire un nuovo effetto ed una nuova conoscenza, senza contare che contemporaneamente serve sviluppare anche Magia Arcana e almeno una tra Riconosci incantesimo, ecc. ecc.
Questo vuol dire che la possibilità di sviluppare altre abilità è molto ridotta.
Con gli stessi punti un fisico riesce a sviluppare due capacità portandole ognuna ad 80 o tre a 50. Che scusate sono fior fiori di valori.
Questo vuol dire che si, un mentale può fare un sacco di giochetti simpatici ecc. ecc. 8) , ma che un fisico può diventare un super esperto in molte ma molte cose che un mentale non riuscirà mai a fare.

Qui chiaramente entra in gioco la capacità del giocatore di far fruttare le sue caratteristiche, la bravura del master nel generare situazioni in cui possono servire e l'intelligenza dei giocatori con pg mentali di sapere quando usare e quando non usare gli incantesimi.

Purtroppo troppo spesso noi maghi ci limiamo a sparare solo palle di fuoco (o acqua o quello che volete) trasformano il gioco in una succursale di Diablo
Ciao da R."Zanzara Caotica"D.N.
User avatar
Nadia
Fredda Assassina Calcolatrice
Posts: 774
Joined: 27.01.2002 1:00
Location: Gaeta quando gioco e Roma quando studio

Post by Nadia »

Sì,ma è anche vero che per aumentare le abilità bisogna anche aumentare le caratteristiche!
E il massimo per livello è di 30 a caratteristica il che implica che un'abilità non puo' prendere più di 5-15 punti oltre quelli già assegnati...
"Ehi,ma che fine ha fatto la mia TIBIA?????
TU...brutto scimmione di un LOCTAAAAR!!!Rimettila a postoooOOOOO!!!!"
*Meow*
User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1639
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

La mia opinione.

Post by Asuryan »

Basata anche su esperienze passate...
Hm, ho riletto il messaggio, mi pare che abbia un tono un po' polemico. Quindi preannuncio che non c'è nessun intento polemico già fin da ora, dato che non ho troppa voglia di mettermi a risistemare e ritagliare e infiorettare per non urtare le varie sensibilità :)
Quindi ecco quel che penso della varia cosa Mentali vs Fisici.

Effettivamente Demonietto ha ragione. Ricordo che squadra 2 una volta si è trovata in una situazione nella quale soltanto un mago, o più di uno, avevano una benchè minima possibilità di fare qualcosa.
Dovevamo passare sotto terra per arrivare dentro una fortezza: l'unica alternativa era passare dal portone principale, ma sarebbe stato un suicidio, le guardie sui bastioni avrebbero potuto vederci avvicinare e farci a pezzi. Quindi il sistema era passare sotto terra. Siamo arrivati presto davanti a un passaggio bloccato da una sorta di pietra nera, che sembrava quasi viva (e in effetti abbiamo poi scoperto che lo era). In pratica le alternative erano diventate:
1) Avere un mago che lanciasse un incantesimo capace di fondere o smuovere o controllare quella strana pietra, O
2) Attaccare frontalmente la fortezza (non c'era modo di infiltrarsi senza magia, nè di creare diversivi, perchè era una fortezza di elfi scuri; nel gruppo ci sono umani, Loctar ed elfi alti, e non per tutti è facile mascherarsi da elfo scuro date le diverse altezze e stazze).
Essendo la seconda possibilità praticamente un suicidio, siamo ricorsi alla prima. Quando la roccia ci ha praticamente intrappolati in un piccolo cunicolo, la cui unica uscita pareva essere una botola in alto, le possibilità sono diventate:
1) Sfondare la botola con la forza fisica, o forzarla.
2) Usare la magia per costringere la "pietra viva" a lasciarci andare.
Abbiamo finito per usare la seconda, perchè Kitiara, il più forte dei personaggi, non è riuscita a sfondare nè a forzare niente, neppure usando diversi oggetti, quindi in realtà non c'era nessuna prima possibilità... Insomma, questo è un esempio, ce ne potrebbero essere altri.
In effetti è vero, il Fisico senza magia rispetto al Mentale ha le mani legate. In quella situazione non avevamo praticamente alternative, e nessuna abilità avrebbe potuto aiutarci; davanti a quella parete di ossidiana, apparentemente impenetrabile, non c'era Colpo d'Occhio, Danzare, Sedurre, Conoscenza delle Piante, Combattimento Cieco, Cavalcare, che potessero servire a una qualunque cosa. E idem quando siamo finiti successivamente nel piccolo cunicolo. Certo, con una abilità tipo Minatore si sarebbe potuto comprendere la durezza della roccia, che non sembrava una roccia naturale ma incantata, e altre cose di questo genere: ma alla fin fine, gli unici a poterla spostare da lì erano i maghi.

C'è chi mi ha detto che questo rispecchia solo il fatto che "beh, può capitare di finire in situazioni irrisolvibili tramite i mezzi normali"; e indubbiamente può capitare, ma sicuramente fanno sentire parecchio inutile il Fisico della situazione, che può fare poco più che guardare i maghi ed aspettare che loro lancino l'incantesimo di Controllo + qualsiasicosa o Alterazione Personale + quellochetipare per risolvere il problema del momento.

Solo una opinione :)

C ya
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Rrawia Ayaw'shrrw - War'pu'r del Clan degli Occhi di Smeraldo - Gruppo di Avventurieri Veterani "Lupi Neri"
Althea Ceridwen
Kitiara l'Invincibile
User avatar
Lilith
Esperto LV12
Posts: 721
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: Vrina
Contact:

Post by Lilith »

Bhe che vi posso dire.... secondo me è giusto che un mentale sia più potente di un fisico, magari dal punto di vista del gioco no, ma mettete caso che siete in un mondo fantasy, un mago può spostare una montagna (un mago grosso di, ma sempre un mago) con la sua magia, un eroe potrebbe mai?
La magia è una forza illimitata, la potenza di una persona singola invece è piuttosto limitata.

Anche questa è solo un'opinione.
User avatar
ZCaotica
Postatore LV10
Posts: 530
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: Roma
Contact:

ue

Post by ZCaotica »

Asuryan wrote:Hm, ho riletto il messaggio, mi pare che abbia un tono un po' polemico. Quindi preannuncio che non c'è nessun intento polemico già fin da ora, dato che non ho troppa voglia di mettermi a risistemare e ritagliare e infiorettare per non urtare le varie sensibilità :)
Spero proprio di no, onestamente siamo qui per giocare e divertirci insieme. :lol:
Asuryan wrote: C'è chi mi ha detto che questo rispecchia solo il fatto che "beh, può capitare di finire in situazioni irrisolvibili tramite i mezzi normali"; e indubbiamente può capitare, ma sicuramente fanno sentire parecchio inutile il Fisico della situazione, che può fare poco più che guardare i maghi ed aspettare che loro lancino l'incantesimo di Controllo + qualsiasicosa o Alterazione Personale + quellochetipare per risolvere il problema del momento.
Mi spiace ma non sono d'accordo con cio' che hai scritto :wink: . O meglio trovo le cause il altre cose.
Personalmente ritengo che la magia di un mago debba permettegli di fare cose fuori da comune. Quello che pero' metterei per bilanciare e' la concentrazione necessaria. Brevemente, un mago che lancia un incantesimo puo' fare anche danni letali e molto piu' grossi di un guerriero di pari livello ma nel tempo in cui il mago ha bisogno per concentrarsi il guerriero deve essere in grado di colpire varie volte. In questo momento ogni PG fa un'attacco a turno ( anche se poi i guerrire tirano 3 o 4 spadate). Secondo me un mago dovrebbe aver bisogno di due o tre turni per lanciare il suo incantesimo. Quello che si verebbe a creare e' che il guerriero fa la parte da leone contro nemici numerosi ma con bassi PV ( che quindi cadono al primo colpo) mentre il mago, dopo che si e' concentrato, punta su quelli molto grossi. Chiaramente questa' e' una spiegazione di massima abbozata li per li ma ora non ho il tempo di chiarirla meglio.

Per quello che riguarda la situazione che hai descritto secondo me la colpa sta' nel master (ora Ninja mi elimina). Se il master ti presenta una situazione da cui c'e' un solo modo per uscire e' stato lui a sbagliare.
Infondo e' semplice descrivere una situazione opposta. Se fosse stati in una caverna su cui era attivo un'incantesimo di "annullamento" perenne i maghi sarebbero stati inutili. In quel caso l'unica soluzione era arrampicarsi. E se fosse mancato il PG con quell'abilita' ? Cosa avreste fatto ?
Personalmente credo fermamente che debbano essere le situazioni ad adattarsi ai personaggi. Se il master vede che ci sono delle derminate abilita' deve dar modo ai PG di usarle.
Fermo restando che sta' ai giocatori preparare adeguatamente i personaggi all'impresa che vogliono fare. (Se si vuole andare per mare e non c'e' nessuno che sa navigare non c'e' master che tenga)
Ciao da R."Zanzara Caotica"D.N.
User avatar
Lilith
Esperto LV12
Posts: 721
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: Vrina
Contact:

Post by Lilith »

Lo spell di annullamnto può essere annullato con un'altro spell di annullamento di livello maggiore ;p
andare per mare senza saper mandare la nave? bhe non so leghiamo un drago alla barca? (final fantasy 5) ;p
User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1639
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Post by Asuryan »

Brevemente, un mago che lancia un incantesimo puo' fare anche danni letali e molto piu' grossi di un guerriero di pari livello ma nel tempo in cui il mago ha bisogno per concentrarsi il guerriero deve essere in grado di colpire varie volte.
Ah, ma COSI mi sta benissimo! Pienamente d'accordo!
Solo che attualmente, la situazione è che non solo il mago attacca nello stesso round del guerriero, e lancia incantesimi con la frequenza con cui il guerriero fa il suo attacco, ma tende anche a partire prima del guerriero (da osservazioni empiriche).
In termini di gioco è una cosa strana da pensare: le parole e i gesti magici vengono eseguiti e pronunciati con una sorta di Fast Forward? E' una cosa brutta da immaginarsi :) Quindi ben venga, decisamente ben venga, la tua proposta di richiedere un certo tempo di concentrazione ai maghi.

C ya
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Rrawia Ayaw'shrrw - War'pu'r del Clan degli Occhi di Smeraldo - Gruppo di Avventurieri Veterani "Lupi Neri"
Althea Ceridwen
Kitiara l'Invincibile
Post Reply