[Recap 18/03/2018] A caccia di troll

Discussioni inerenti la Squadra 1 (sq1). La Squadra Storica è composta in larga parte dai giocatori più anziani di VK.NET ed è quella che contribuisce maggiormente alla progressione della storia di Seràl.

Moderator: Ninja

User avatar
TheMajinZenki
Postatore LV9
Posts: 378
Joined: 12.02.2003 23:26

[Recap 18/03/2018] A caccia di troll

Postby TheMajinZenki » 18.03.2018 20:44

18 Settembre, Prasia

Folko usa un incantesimo per controllare il tipo piu` vecchio dei due (sara` sulla trentina). Il piu` giovane scappa e si infila in un vicolo, dal quale vediamo un lampo di luce. Quando entriamo nel vicolo, c'e` A'oth e il ragazzo (che scopriamo chiamarsi Mirin, suo nipote), che non avra` piu` di 15 anni, a terra. A quanto pare sono stati ingaggiati dal Rosso per seguire proprio me. Ha anche parole poco carine per I'rith, che altera A'oth... fa bere un qualche liquido al ragazzo prima di farlo svegliare, e li lasciamo per i fatti loro.
Torniamo in locanda mentre A'oth va a farsi un giro. C'e` un torneo di freccette in corso, ma non ci interessa e andiamo a dormire dopo aver mangiato.

19 Settembre, Prasia

Quando mi sveglio trovo un biglietto sotto la mia porta:

"Me ne sto tranquillo un paio di giorni, non preoccupatevi." ~ A.

Chissa` cosa sta combinando? Beh, ha detto di non preoccuparci, quindi seguiro` il suo consiglio. Il torneo di freccette dev'essere stato piuttosto divertente, perche` uno dei bersagli e` a terra, fracassato.
Mentre siamo a tavola, arriva I'rith con indosso la sua armatura di cuoio. Ci chiede se vogliamo andare a caccia con lei, per distrarsi un po'. Mentre siamo per strada notiamo che siamo ancora pedinati: e` il tipo piu` anziano, il ragazzino non c'e`.
I'rith ha scelto una taglia, ci sono dei troll che hanno scavato una tana vicino ai campi fuori citta`, 3 Miria, c'e` anche uno sciamano. Mentre usciamo dalla porta nord, incrociamo una carovana da Forte Impavido, pesantemente armata, pare sia un grosso carico di metalli per gli artigiani.
Arriviamo alla zona indicata dalla taglia. Non abbiamo un idea precisa di dove trovarli, quindi vaghiamo senza meta nei paraggi, finche` due paratie coperte di terra si spalancano con un botto e due troll saltano fuori. Folko incanta i nostri colpi con un incantesimo di fuoco, cosi` che i troll non si rigenerino. I'rith cade a terra sotto i colpi di due troll, quindi cerchiamo di darci da fare per salvarla.
Dopo un breve combattimento, i troll fuori sono morti, e resta solo lo sciamano rintanato, che esce fuori da una botola poco dopo. Ha un lungo bastone bitorzoluto a cui sono appesi molti strani pezzi di osso, la pelle perforata in molteplici punti da grottesche decorazioni metalliche, ed e` avvolto in un mantello grigio bucherellato: e` Krak'tham, il Cruento.
Lo scontro e` molto piu` duro del previsto. Lo sciamano e` agile, e i suoi incantesimi colpiscono forte, e Beornegar finishe a terra... sembra morto, ma I'rith lo cura. Riusciamo finalmente a sconfiggere lo sciamano.
Beornegar ci racconta che stava cadendo in un abisso... I'rith ha chiesto l'intervento di Leeala per riportarlo in vita.
Majin Zenki

Return to “Squadra 1 - La Squadra Storica”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest