[Recap 14/02/2016] Al cimitero

Discussioni inerenti la Squadra 1 (sq1). La Squadra Storica è composta in larga parte dai giocatori più anziani di VK.NET ed è quella che contribuisce maggiormente alla progressione della storia di Seràl.

Moderator: Ninja

User avatar
TheMajinZenki
Postatore LV8
Posts: 335
Joined: 12.02.2003 23:26

[Recap 14/02/2016] Al cimitero

Postby TheMajinZenki » 15.02.2016 0:24

23 Agosto, Prasia

Passiamo alla Locanda del Leone per vedere se troviamo I'rith e il suo amico. Sembra piuttosto arrabbiata con noi per averle dato buca questa mattina. Ci diamo nuovo appuntamento a dopodomani, cosi` abbiamo tempo di dedicarci a queste prigioni.
Passiamo al mercato per aggiornare il nostro equipaggiamento.
Quando ci incamminiamo verso le prigioni e` gia` sera. Le vecchie prigioni sono vicine ad un vecchio cimitero. Abbiamo sentito dire che ci sono stati problemi di non-morti nei paraggi in passato. La prigione e` incassata dentro una collina. Quando e` andata in disuso hanno murato tutti gli accessi. La grata che da' accesso all'interno della collina e` completamente divelta, come se qualcuno l'avesse tirata da fuori.
Entriamo. Dopo aver percorso un corridoio, troviamo una porta a cancello, sfondata. Sentiamo dei grugniti lenti echeggiare piu` avanti. Troviamo del sangue nerastro per terra, non sappiamo a chi o cosa possa appartenere.
C'e` un'altra porta sfondata piu` avanti... dalla quale emergono dei Ghoul. Cominciamo a combatterli, ma sembra che non ci siano solo questi da affrontare: dalla porta emerge una creatura umanoide deforme, con la testa incassata nel collo, enormi braccia e gambe di dimensioni diverse. E` un Bahum, secondo Yadir. In ogni caso, vinciamo questo scontro senza grandi ferite, ma sentiamo altri grugniti provenire oltre la porta sfondata...
Continuiamo oltre, fino ad arrivare ad una nuova porta divelta. C'e` molto sangue nero a terra, e sentiamo un forte ansimare e rumori gutturali. Ci dev'essere qualcosa di grosso dietro. Entriamo... e vediamo una creatura ancora piu` grossa del Bahum, che sta facendo uno spuntino con dei Ghoul. Si tratta di un Humban, secondo Yadir. E` piu` tosto, e Yadir quasi ci rimette la pelle quando gli assesta un pugno, ma riusciamo a sconfiggerlo. Non sentiamo altri grugniti.

-----------------------------------------------

23 Agosto, Prasia

C'e` una botola al centro della prigione. Quando l'apriamo, sentiamo una puzza nauseabonda. Forse e` uno scarico dei rifiuti.
Diamo un occhiata alle altre porte, ma non c'e` nulla dentro; ma mentre esploriamo, sentiamo dei passi. Sono due persone ammantate in abiti neri, e appena ci vedono scappano, bloccando la loro fuga con una barriera di fuoco e poi con una polvere paralizzante. Si dirigono verso il cimitero. E` sera, ora che ci facciamo caso.
Seguiamo le tracce dei fuggitivi, e arriviamo ad una parte del muro di cinta coperta d'edera. E` un luogo notoriamente pericoloso, piu` volte infestato dal cosiddetto "Dono di Chogleq".
Entriamo nel cimitero, e notiamo una luce venire da una delle cripte. Mentre stiamo pensando di ritirarci, l'edera che era sul muro ci ha bloccato l'uscita... e ora ha anche un aspetto mostruoso con tanto di fauci di spine aguzze e nere. E non solo: sentiamo anche un'aura gelida provenire dal centro del cimitero. Si e` formato uno scheletro alto tre metri, e ha evocato una spada eterea adatta alla sua stazza, e si avvicina minacciosamente... Yadir dice che e` un Kelter, una specie di golem di ossa.
Lo scontro non e` a nostro favore. Riusciamo a malapena ad aprire un varco nell'edera e fuggire, il Kelter e` troppo potente per noi.
Torniamo in citta`, la gilda e` chiusa e quindi non possiamo informare Theodor.
Majin Zenki

Return to “Squadra 1 - La Squadra Storica”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest