[15/02/2015] Reginald, il Principe.

Discussioni inerenti la Squadra 1 (sq1). La Squadra Storica è composta in larga parte dai giocatori più anziani di VK.NET ed è quella che contribuisce maggiormente alla progressione della storia di Seràl.

Moderator: Ninja

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

[15/02/2015] Reginald, il Principe.

Postby Asuryan » 22.02.2015 20:35

Ci rechiamo presso una casa da gioco in cerca del misterioso signor "P", che aveva lasciato capire di essere in grado di dare una mano ad aspiranti squadre per il Torneo del Sole.
Una volta entrati, la nostra hiyampa si ripropone immediatamente di giocare, rimanendo piuttosto delusa quando scopre che la puntata minima ammessa è in corone: evidentemente non è uno stabilimento per pezzenti.
Rrawia chiede informazioni al croupier relativamente a questo signor "P", e le viene indicato un altro tavolo, dove due persone stanno giocando a carte. Le viene anche detto che il signor "P" è riconoscibile per la sua estrema generosità.
Il gruppo si avvicina al tavolo del gioco di carte: un uomo ricco e ben vestito gioca contro un uomo dai penetranti occhi verdi, vestito di bianco, in modo semplice, quasi ascetico, accompagnato dalla figlia, una ragazza con gli occhi dello stesso colore che si limita a guardare in silenzio accarezzando un gatto.
Sembra che l'uomo ben vestito stia per vincere, ma l'uomo vestito di bianco usa una tattica molto rischiosa e rovescia la situazione. Il piatto è pieno di soldi, ma dopo la vittoria si limita a prendere una sola moneta per le proprie spese.
Ci avviciniamo a fargli i complimenti, e ci presentiamo. A sua volta lui si presenta come Reginald; nonostante non sembri la persona che cerchiamo, la grande generosità di cui aveva parlato il croupier corrisponde. Uscendo dalla casa da gioco finiamo per parlare del Torneo del Sole e del fatto che ci piacerebbe partecipare. L'uomo si separa dalla figlia, raccomandandole di tornare a casa, e dicendoci di voler parlare in un posto più tranquillo ci fa strada in un piccolo vicolo e, da lì, in quello che sembra un ritrovo poco frequentato, con sedie e un bancone polverosi.
Altre persone, questi dall'aria poco raccomandabile, entrano poco dopo di noi, chiamando Reginald "Il Principe". L'abbreviazione "P" inizia ad avere un senso.
Reginald intanto ci presenta le persone appena arrivate, dicendoci sostanzialmente, con l'impiego di alcuni giri di parole, che si tratta di ladri e malviventi di altro genere. Dunque sembra che questo posto sia una specie di gilda dei ladri; per ora siamo trattati con rispetto, quindi continuiamo ad essere cortesi a nostra volta.
Reginald ci chiede quali sono le nostre motivazioni per partecipare al Torneo, e ciascuno dà la propria ("per fare due soldi" "per divertirsi" le risposte più comuni). Soddisfatto, dice di poterci aiutare a vincere, ma che in cambio vuole che facciamo partecipare sua figlia come membro della nostra squadra. Gli viene chiesto perché, e spiega che la figlia ha raramente occasione di divertirsi, a causa del fatto che lui ha molti nemici che potrebbero tentare di farle del male per vendicarsi. Ci dice che le capacità della figlia sono sicuramente in grado di aiutarci a vincere il Torneo, senza barare né ricorrere a trucchi di sorta. Il gruppo accetta di buon grado.
Nell'uscire, a Beornegar vengono rubate alcune monete da una figura ammantata di grigio; rientrato per protestare, gli viene spiegato che la persona che l'ha derubato è una giovane donna con dei problemi mentali: non riesce a trattenersi dal rubare. Reginald dice che probabilmente ha subito uno shock di qualche genere, o un oggetto magico la ha maledetta, lasciandola in queste condizioni: potrebbe portarla ad un tempio di Hopsi, ma lei non vuole, e non intende costringerla. Beornegar decide di lasciar correre, guadagnandosi le lodi di Reginald per la sua comprensione e la sua gentilezza, e usciamo di nuovo, preparandoci per l'indomani.
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.

Return to “Squadra 1 - La Squadra Storica”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest