[Recap 3/11/2019] Disinfestazione abomini

Discussioni inerenti la Squadra 1 (sq1). La Squadra Storica è composta in larga parte dai giocatori più anziani di VK.NET ed è quella che contribuisce maggiormente alla progressione della storia di Seràl.

Moderator: Ninja

Post Reply
User avatar
TheMajinZenki
Postatore LV9
Posts: 391
Joined: 12.02.2003 23:26

[Recap 3/11/2019] Disinfestazione abomini

Post by TheMajinZenki » 03.11.2019 20:28

8 Ottobre, Prasia

Folko lancia un incantesimo per proteggerci dal contagio del dono di Chogleq, e andiamo ad affrontare l'abominio.
Entriamo nel corridoio delle catacombe. C'e` una strana luminescenza che viene dai candelabri. Non hanno candele, ma fanno luce comunque.
Sentiamo un respiro affannoso provenire da una delle celle. Sara` Samuel, o qualsiasi cosa sia diventato.
Fuori da una delle alcove salta fuori una creatura mostruosa, dalle fattezze vagamente umane. Le braccia e le gambe sono livide e piene di muscoli iniettati di sangue nero. Il volto e` sfigurato da denti sporgenti e affilati, sembra quasi una scimmia. Invece di dita ha degli artigli, e brandisce un osso rotto. Gli occhi sono rossi e iniettati di sangue. Ci urla contro, ma dubitiamo sia in grado di comunicare.
Cominciamo a combattere. Il mostro e` molto coriaceo, usa l'osso e morde con quello schifo di bocca. Mentre combattiamo, le vene nere che attraversano le sue braccia cominciano a gonfiarsi... non mi piace.
Ci vomita addosso un liquame dall'odore disgustoso, ma la protezione di Folko regge e non ci fa nulla. Il mostro scappa lungo il corridoio, entrando nella grande stanza in fondo. Gli andiamo dietro.
E` un reliquario. Il mostro sta distruggendo oggetti qua e la`. Lawitz non sara` contento...
Continuiamo ad attaccarlo in modo che smetta di rompere tutto. Lo scontro e` duro, e Rrawia si prende un sacco di pugni che la sbalzano via, ma alla fine riusciamo ad abbattere Samuel una volta per tutte.
Il sangue comincia a raggrumarsi verso il corpo del mostro, quindi siamo costretti a dare fuoco a tutto. Abbiamo provocato un sacco di danni qui sotto...
Quando il fuoco si dissipa, troviamo una gemma di non-morte, inerte. Magari possiamo usarla per creare un oggetto di protezione dalla non-morte, chissa`.
Usciamo dalle catacombe per fare rapporto. Il prete ci porta al retro del tempio dove potremo lavarci da questi liquami nefasti. Gli comunichiamo quello che abbiamo fatto. E` un po' abbattuto per il danneggiamento delle reliquie, ma sa` che abbiamo fatto qualcosa di importante.
Mentre ci laviamo discutiamo con Folko riguardo la sua mania di giustizia, ma non mi va di parlarne.
Majin Zenki

Post Reply