[Recap 3/12/2017] Cavalli imbizzarriti e visita in caserma

Discussioni inerenti la Squadra 1 (sq1). La Squadra Storica è composta in larga parte dai giocatori più anziani di VK.NET ed è quella che contribuisce maggiormente alla progressione della storia di Seràl.

Moderator: Ninja

User avatar
TheMajinZenki
Postatore LV8
Posts: 348
Joined: 12.02.2003 23:26

[Recap 3/12/2017] Cavalli imbizzarriti e visita in caserma

Postby TheMajinZenki » 03.12.2017 20:00

12 Settembre, Prasia

Ci prepariamo per questa stupida missione suicida gratuita. Prendiamo l'armatura di Orcillo per Rrawia. Vendiamo i pezzi di guscio per una Corona, non sembrava possibile farci altro.
Mentre passeggiamo per il percato, sentiamo gente gridare e il galoppare di cavalli: sembra che dei cavalli imbizzarriti stiano seminando panico trainando un carro, senza conducente. Folko lancia un incantesimo per persuaderli a fermarsi (atto illegale ad Aaram). Prima che arrivi la guardia cittadina, ispezioniamo i cavalli, notando due cose: uno, dalla bocca dei cavalli esce una strana bianca mista a un icore nerastro; due, entrambi i cavalli sembrano avere lo stesso marchio, probabilmente vengono dallo stesso allevatore o proprietario. Il simbolo e` una spirale.
Proctor Wailz della guarnigione del quartiere rosso si avvicina per parlare con noi. Gli diamo la nostra versione dei fatti, facendogli notare la sostanza mischiata alla loro bava e ammettendo di aver usato un incantesimo per fermarli. Essendo una situazione di emergenza non ci saranno ripercussioni.
Torniamo ai nostri affari per ora. Andiamo al quartiere verde, verso la caserma. Veniamo accolti dal Comandande Ian Kantz, capo della guarnigione est della citta` e la sua assistente Sophia Abel, Maestra d'Armi della guarnigione (bionda, occhi verdi, in forma e muscolosa... bella donna).
Il comandante ci lascia alla sua assistente, che ci fa il punto della situazione, tirando fuori una mappa. Le fogne di Prasia sono organizzate in cerchi concentrici. In ogni cerchio ci sono tre cisterne di scolo che svuotano tutto nel regno oscuro. Nel secondo cerchio esterno si e` aperto uno squarcio lungo un tunnel, tra due cisterne, sotto al quartiere verde. Il tribunale ha mandato degli ispettori, ma sono tutti morti. Secondo le analisi della guarnigione, lo squarcio non e` sfondato, ma liscio, come se i mattoni fossero stati tagliati; inoltre, gli ingegneri della municipalita` hanno cercato di chiudere l'accesso facendolo crollare, ma la barricata e` durata solo qualche ora, dopo di che hanno trovato solo un po' di ghiaia al suo posto; infine, nonostante gli ispettori siano scomparsi, non sono stati trovati cadaveri ne` sangue.
L'accesso alle fogne e` qui vicino. Non avremo alcun supporto dalla guarnigione, oltre a quello logistico.

13 Settembre, Prasia

Decidiamo di ritirarci in locanda per riposare prima di questa avventura suicida. Mentre andiamo verso il quartiere verde, passiamo di fronte alla Gilda, dove vediamo un manifesto gigante affisso che recita "THEODOR E` UN LADRO". C'e` diversa gente radunata davanti. Ci avviciniamo anche noi, sul manifesto c'e` scritto che si intasca il 10% su qualsiasi taglia completata. Theodor esce fuori poco dopo con le sue guardie del corpo. Alcuni cominciano ad inveire contro di lui, ma Theodor dice che sono tutte balle, e mette i libri contabili a disposizione di tutti. Le sue guardie del corpo strappano il manifesto.
Raggiungiamo la caserma. Sophia ci scorta insieme ad un soldato fuori dalla caserma, fino ad una grata che si apre vicino ad un canale. Il soldato tira fuori un grosso mazzo di chiavi e apre la grata, permettendoci l'accesso alle fogne.
Majin Zenki

Return to “Squadra 1 - La Squadra Storica”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests