recap 8 marzo + 15 marzo + 22 marzo : "via dall'oasi&qu

Questa squadra al momento non è attiva.

Moderator: Munky

User avatar
phaolk
Principiante LV5
Posts: 130
Joined: 01.08.2001 1:00
Location: milano

recap 8 marzo + 15 marzo + 22 marzo : "via dall'oasi&qu

Postby phaolk » 23.03.2006 1:02

Dopo una lunga notte tranquilla, i nostri eroi si svegliano e fanno la conoscenza con Rose un ragazza di Aaram che vuole tornare a casa.
Abbastanza irritati dal comportamento dei beduini, i nostri eroi prima litigano col capo villaggio che vorrebbe accusarli di negligenza e poi, dopo aver fatto le debite provviste, riescono finalmente a lasciare l'oasi diretti verso un porto qualsiasi per lasciare questo paese maledetto.
Il viaggio nel deserto è senza incidenti e la sera i nostri eroi, stremati dal caldo e dalla fatica, fanno campo cercando il giusto riposo.
Ovviamente gli dei hanno altri e misteriosi disegni, infatti nel cuore della notte i nostri eroi vengono attaccati da misteriosi beduini. Presi di mira da frecce i nostri eroi si lanciano subito all'attacco: Azalin evoca un elementale di magma che scaglia alla caccia del nemico e poi avvistatolo lo illumina con un'esplosione di luce; l'incantesimo del prode elfo viene seguito da una palla di fuoco di Phaolk e dalla carica di Rose e Keshar che si avventano contro i beduini. Intanto una freccia assassina ha colpito al cuore il prode Gargiulo che si affloscia al suolo senza che nessuno dei compagni si accorga dell'accaduto e della gravità della ferita.
Un'altra palla di fuoco colpisce i due beduini che stanno per essere raggiunti da Rose e Keshar mentre Azalin evoca un elementale di luce per scovare gli altri due beduini che si nascondono nell'ombra. Keshar attacca il suo avversario staccandogli di netto un braccio mentre Rose disarma l'altro ed in seguito lo mette ko con il pomo della spada. Un'altra freccia colpisce casualmente il già moribondo Gargiulo che scivola nel dolce abbraccio della morte senza poter dire neppure un'ultima parola.
Vista la mal parata i due beduini rimasti si danno alla fuga e attirano su di loro il preciso e letale lancio di coltelli di Keshar mentre il valido Azalin si getta premuroso sul cadavere di Gargiulo sperando l'impossibile. Purtroppo i letali pugnali di Keshar mancano i due fuggitivi ma non mancano la spalla di Phaolk che stava sopraggiungendo con la spada in pugno. "Argh" dice phaolk accasciandosi a terra..."Non l'ho fatto apposta" risponde Keshar mentre benda la spalla di Phaolk con erbe curative.

Cosa riserverà ancora il futuro ai nostri impavidi eroi???

Return to “Squadra 9”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest