Recap 09/11/2005: Un gran Casino

Questa squadra al momento non è attiva.

Moderator: Munky

User avatar
Azalin
Principiante LV5
Posts: 127
Joined: 15.07.2003 19:52
Location: Milano

Recap 09/11/2005: Un gran Casino

Postby Azalin » 15.11.2005 21:39

Ed eccoci qui, in una sperduta oasi dispersa nell'orribile deserto di Kellia.
È ormai sera, e l'ora dell'appuntamento cor lord Farnsworth è ormai passata.
Quattro loschi figuri si trovano nella casa del lord.
Il lord, ovviamente, è morto, ed i quattro si aggirano per la casa cercando indizi circa l'identitá degli assassini.
Gli indizi scarseggiano e due delle figure escono per cercarne nel giardino.
I due all'interno proseguono le ricerche aiutati da un'essere semitrasparente.
All'esterno i due vedono delle persone sospette e passano all'attacco, provocando dei rumori che allertano i due all'interno.
Rendendosi conto della propria posizione quantomeno sospetta, Phaolk ed Azalin escono dalla casa per capire cosa stia accadendo. Vedono Keshar ed Alshain che stanno attaccando un uomo, ed anche le guardie che stanno sopraggiungendo!
Alshain e Keshar vengono sorpresi, Azalin e Phaolk cercano di defilarsi, ma purtroppo Phaolk viene intercettato da alcune guardie e riesce a sfuggire alla cattura solo grazie ad un incantesimo di comunicazione ed una notevole dose di faccia tosta.
Azalin nel frattempo riesce a dileguarsi, mentre Keshar riesce a sfuggire alla presa delle guardie.
Alshain non è altrettanto fortunata nel tentativo di fuga e viene condotta verso il corpo di guardia.
Phaolk e Keshar si dirigono alla locanda.
Azalin nel frattempo si dirige verso il corpo di guardia per denunziare l'omicidio del duca prima che le altre guardie tornino.
Trovata una guardia in grado di parlare la sua lingua, espone l'accaduto, spiegando cosa ci facevano in quella casa e che sono stati presi dei suoi compagni.
Nel frattempo Alshain viene condotta alla guarnigione, dove si scopre che le accuse che pendono su di lei sono aggressione e tentato scasso.
Nella taverna intanto Phaolk e Keshar decidono di recarsi alla guarnigione.
Keshar peró decide di fermarsi all'esterno per non essere ricunosciuto dalle guardie.
E cosí le guardie ci spiegano che i nostri compagni sono stati notati da dei passanti, che, insospettiti dai movimenti intorno alla casa del duca hanno avvisato la ronda.
E cosí lasciamo i nostri eroi circondati dalle guardie, in una situazione un po' scomoda...
Buonanotte, e sogni d'HORROR!
Azalin a.k.a.fu Firan Zal'Honan ora Hazer Steelbeard

Return to “Squadra 9”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests