Recap 447

Discussioni riguardanti la Squadra 8.

Moderator: Buzz Zeal The Power Lord

User avatar
Strix
OMG POSTATORE DEL 20°
Posts: 2073
Joined: 12.05.2003 22:05
Location: Genova

Recap 447

Postby Strix » 06.05.2018 12:55

Una volta tornati all'accampamento Vin ha avuto modo di studiare più approfonditamente il diario del mago.
L'idea di alcuni di provare a dedicare ancora un giorno alla ricerca delle bacche è morta dopo che l'elfo ha scoperto, leggendo gli appunti, la presenza di un nido di viverne in zona.
Decisamente non vale la pena correre un simile rischio considerata l'entità dei nostri probabili guadagni, quindi abbiamo deciso di tornare a Pheris e farci pagare per quello che abbiamo trovato.
Andando avanti nella lettura Vin ha trovato un riferimento a un nome a noi conosciuto: pare che alcuni anni prima il Ratto avesse sottratto al mago un medaglione protettivo.
Considerando la levatura criminale del sorcio, ho sempre meno stima per il defunto.
Comunque, considerate le coincidenze emerse da questa faccenda, ha iniziato a venirci il sospetto che il guaritore errante il cui nome avevamo trovato citato nei registri che avevo rubato a Col-Klark potesse essere collegato con un'altra faccenda in cui eravamo incappati in precedenza, vale a dire la misteriosa H rossa trovata su casse e borse di denaro prima nel covo dei banditi che abbiamo ucciso mesi fa, poi nella capanna in cui si erano rifugiati i rapitori del figlio del falegname.
L'iniziale corrisponde e di cose assurde ne sono successe già fin troppe per liquidare la cosa con leggerezza.
Non avendo quindi prospettive per buoni lavori, abbiamo deciso di dirigerci a Tam-Haan, dove tra l'altro penso potremo spuntare un prezzo migliore per le pellicce, rivolgendoci alla nostra vecchia conoscenza, Roman.

Gli alchimisti hanno acquistato anche le zanne e gli artigli di lupo tenebroso, quindi, comprese le bacche, alla fine abbiamo guadagnato tre miria ,restando ancora le pellicce da vendere.
Ci siamo recati quindi alla gilda dei trasporti per controllare se non fosse possibile aggregarci a qualche carovana, per ammortizzare le spese di viaggio.
Probabilmente a causa dell'approssimarsi della brutta stagione pare che per quest'anno le probabilità di trovare carovane in partenza siano praticamente nulle.

Mentre lasciavamo la sede abbiamo notato una novità, una bacheca con affissi alcuni annunci di taglie che decisamente non si trovava qui.
Due riguardavano un paio di ladri, di polli probabilmente, a giudicare dall'entità della taglia. Un uomo e una donna che dovrebbero operare in città.
L'altra, un po' più interessante, è relativa a un orco che pare si diletti a fare stragi nelle campagne.
Ci fa storcere il naso il riferimento a una gilda dei cacciatori di taglie, un'altra novità, a quanto pare.
Mentre compravamo i rifornimenti per il viaggio, Vin è andato ad informarsi a riguardo: a quanto pare si tratta di una gilda privata ma le cui taglie devono essere approvate dalle autorità cittadine.
Non è necessario affiliarsi per riscuotere le taglie, quindi potrebbe essere interessante provare a prendere almeno quell'orco.
Per i due ladri di polli temo che in città ci sia troppa concorrenza e, personalmente, non vorrei finire per pestare i piedi a qualcuno di cui potremmo aver bisogno in futuro.
PG che deve morire ufficiale di Sq8 (nonchè cronista non proprio volontario)

Return to “Squadra 8”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 4 guests