Page 1 of 1

(Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 29.08.2012 19:26
by Munky
Dunque, scusate se rompo ancora con sta cosa ma meglio avere chiarimenti no? :D
E' capitato di utilizzare il movimento di massa come già chiesto in questo thread http://www.valiant-knights.com/forum/viewtopic.php?f=19&t=3610&p=22294&hilit=movimento#p22294 ora la mia domanda è questa:

Se io uso movimento + corpo e ci aggiungo alt. amb + magia, oltre che l'area sto dando una durata all'incantesimo?
Per esempio, alterando l'ambiente con movimento istantaneo, l'incantesimo vale per chiunque passi attraverso l'ambiente alterato anche in momenti diversi (in base alla durata dell'incantesimo ovviamente) oppure è solo ad uso istantaneo? Lo chiedo perchè potrebbe essere interessante per esempio incantare una porta in modo che diventi una specie di teleport per chiunque l'attraversi.

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 10.09.2012 14:31
by Ninja
L'incantesimo di Movimento ha effetto fintantochè quello di Alterazione dell'Ambiente dura, quindi ogni volta che qualcuno entra nella nuvola, viene potenzialmente colpito (salvo normali resistenze) dall'incantesimo.

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 10.09.2012 20:17
by Kjorin
Uh, mi aggrego per una proposta fatta in main che Asu ha ritenuto interessante, ma si è concordato fosse meglio chiarire prima di usare.

Appurata la suddetta risposta di ninja, è possibile fare in modo che un arciere possa tirare attraverso una superficie solida? l'idea per realizzarla sarebbe:

a) serve un mago divino dotato di movimento, alterazione dell'ambiente, terra e magia, uno arcano (in molti casi) dotato di divinazione e svariate conoscenze con cui usarla, e naturalmente un arciere.
b) Il mago divino e l'arciere devono essere in grado di vedere oltre la superficie da attraversare. Il primo per realizzare il passo successivo, il secondo per poter mirare oltre. Nel caso che la superficie non sia trasparente entra in gioco l'arcano che deve usare divinazione sul divino e l'arciere.
c) il mago divino lancia alterazione amb + magia unito a movimento + terra (conoscenza per il metallo ed il legno per i divini). L'idea è di fare un incantesimo che, quando entra nella nube, teleporti la freccia oltre il muro, in modo che prosegua la sua corsa "attraverso"

Il concetto è principalmente uno alla base della cosa (cercando di non usare termini fisici anche se mi verrebbe naturale, scusatemi): quando un oggetto in movimento viene teleportato, prosegue il suo movimento oppure si arresta?
E, nel caso proseguisse, il mago/prete che esegue il teletrasporto, può decidere di variare la sua direzione? per capirci, usando la stessa alterazione ambientale posso rispedire le frecce/coltelli/pietre/nani da giardino al mittente?

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 10.09.2012 20:38
by Ninja
Bella domanda. Dunque la freccia senz'altro prosegue la stessa direzione quando viene teletrasportata, se la si vuole modificare è necessario usare controllo. Ricordate però che un oggetto manipolato con la magia perde la sua letalità (quindi una freccia "scagliata" con Movimento o Controllo non va abbastanza forte da infliggere danno).

Riguardo la selettività, è necessario mantenere la concentrazione e incantare la nube con Controllo + Terra per selezionare i colpi in arrivo.

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 11.09.2012 14:34
by Kjorin
Ninja wrote:Dunque la freccia senz'altro prosegue la stessa direzione quando viene teletrasportata, se la si vuole modificare è necessario usare controllo. Ricordate però che un oggetto manipolato con la magia perde la sua letalità (quindi una freccia "scagliata" con Movimento o Controllo non va abbastanza forte da infliggere danno)


La freccia perde la sua letalità se in un momento qualsiasi della sua corsa viene influenzata da qualche incantesimo (che ne alteri il movimento stesso immagino, una nube che incanta le frecce che ci passano non credo le renda innocue), oppure non è letale SE VIENE SCAGLIATA con la magia?

In sostanza, tornando all'esempio concreto iniziale:
Un'arciere scocca ad un avversario a 30 metri. Al decimo metro la freccia incontra una nube di teletrasporto che la sposta 2 metri più avanti. Ora secondo la prima frase la freccia prosegue nella corsa e nella traettoria e quindi dovrebbe raggiungere il bersaglio (la traslazione di due metri non dovrebbe danneggiare un tiro praticamente orizzontale). Mettiamo che raggiunga il bersaglio, cosa succede?
a) la freccia colpisce e ferisce come al solito, perchè il movimento ha influenzato solo una piccola parte del movimento, ma la forza della freccia è dovuta all'arco.
b) la freccia colpisce ma non fa danni, perchè l'incantesimo di movimento istantaneo l'ha resa immediatamente "non letale"

La risposta è importante giusto per il tiro attraverso i muri con la magia. Per usare la nube teleportante come scudo antifrecce non fa differenza (basta metterlo davanti a sè e farle teleportare oltre)

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 11.09.2012 16:46
by Ninja
La freccia perde la sua letalità se viene scagliata con la magia o influenzata da un incantesimo che ne influenza la traiettoria (quindi Controllo o Movimento fisico). Ne consegue quindi che una freccia che venga semplicemente teletrasportata, prosegue la propria traiettoria indisturbata.

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 12.09.2012 7:19
by Buzz Zeal The Power Lord
La cosa sarebbe valida anche per un incantesimo di Danni Diretti? O la nube conterebbe come ostacolo su cui l'incantesimo impatta?

Re: (Ennesimo) dubbio su movimento

Posted: 12.09.2012 18:37
by Ninja
No, è un incantesimo istantaneo quindi impatta.