Una nuova giornata al Cinghiale Infuriato

Benvenuto alla Locanda del Cinghiale Infuriato, esausto viandante. Fermati da noi per bere un boccale di birra, a fare due chiacchiere sulla guerra in corso e a gareggiare con Ralee Jahen, il nostro campione di Sareb! Non sai giocare a Sareb? Possiamo insegnartelo noi!

Moderator: Asuryan

User avatar
Nadia
Fredda Assassina Calcolatrice
Posts: 774
Joined: 27.01.2002 1:00
Location: Gaeta quando gioco e Roma quando studio

Postby Nadia » 06.06.2003 21:24

Nadia fece appena in tempo ad afferrare la cinta del grosso Loctar,che lo strattone la lasciò gambe all'aria e 'fluttuò' subito dietro ad Arlequin seguendolo al piano superiore.
Osservò con sapienza la scena nella stanza e per poco non si tradì mettendosi una mano in faccia alla reazione del suo amico...
Per non dare il tempo al sergente di reagire e di rovinare tutto sciolse con destrezza e cercando di non farsi notare troppo il laccio del fodero della spada del sospettato,o almeno ci provò! :-?
"Ehi,ma che fine ha fatto la mia TIBIA?????
TU...brutto scimmione di un LOCTAAAAR!!!Rimettila a postoooOOOOO!!!!"
*Meow*

User avatar
Wu
Postatore LV9
Posts: 466
Joined: 01.08.2001 1:00
Contact:

Postby Wu » 06.06.2003 21:26

Ra sospiro' tra se alla vista del riflesso "condizionato" di Arle. "No Arle Fermo!, non e' cosi' che si fa..." e cerco' di far mollare al grosso loctar la presa sul povero sospettato. Poi rivolgendosi' sottovoce alla fatina, "prova a dare un occhiata di nascoto alla stanza e vedi se trovi niente". Poi rivolgendosi alla stanza."Ovviamente credo che La soluzione migliore al momento sia di andare tutti giu' e aspettare un sacerdote di Shezam che sicuramente potra' dissipare tutti i dubbi su chi stia mentendo, anche se trovo strano che qualcuno non sia sceso nella sala principale nonostante gli inviti delle guardie..."

User avatar
Teclis
Postatore LV10
Posts: 501
Joined: 17.03.2002 23:44
Location: Viareggio
Contact:

Postby Teclis » 07.06.2003 0:59

ellenor, rimane sconvolto... il suo piano rovinato dal loctar...
"arle... lascialo... lascialo parlare..." rivoltosi di nuovo all'uomo "allora? qualcosa da dire? ammetti la tua colpa?"
I cried tears of love as I, with sharp things, sacrificed that which was the first part of my joy, my brother.

Caine, the first

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Postby Asuryan » 08.06.2003 23:45

"Avete il...?"
L'uomo non riuscì a finire la frase: due enormi manone gli avevano serrato il collo e stavano sbattendogli ripetutamente la testa contro la parete. Riuscì ad emettere un vacuo "ghvxmgnthhhh" cercando di strattonare via le mani del Loctar con poco successo.

Nadia si avvicinò al poveraccio che veniva ripetutamente picchiato nella parete e tentò di slacciargli la cintura.
Mossa stupida: sull'uomo erano puntati gli occhi di tutti i presenti della stanza, quindi a nessuno sfuggì il tentativo di gioco di mano di Nadia.
Il sergente questo poteva capirlo, non c'erano Loctar maschi e femmine dall'aria minacciosa e non c'erano morti che parlano: afferrò la ladra strattonandola indietro, con un indignato "Ma cosa FA! Lo lasci stare! Incredibile.. se anche il colpevole fosse lui questo non le darebbe il diritto di derubarlo!"

Una combinazione delle parole di Ellenor, di Ra Sunshine, e un'occhiata di Kitiara, convinse il Loctar sfregiato a lasciar andare il disgraziato. Egli si lasciò cadere a terra tossendo e sfregandosi il collo, laddove aveva rischiato di ritrovarsi la carotide spezzata.
"Io... *coff* non so di che coltello stiate parlando. E sarei sceso adesso! Come vedete ho gli abiti da viaggio già indosso. Stavo per andarmene, ho degli affari che mi aspettano a Prasia e dovevo partire stamani all'alba... ma ho dormito troppo e sono già in ritardo sulla tabella di marcia."
Guardò il sergente e disse con voce un po' più alta:
"Non intendo stare ad aspettare l'arrivo di nessun prete, io devo andare e non posso perdere tempo con gli interrogatori. Senza un ordine formale di cattura nei miei confronti non mi ritengo in dovere di *coff* rimanere qua a farmi interrogare da nessun prete."
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.

User avatar
Teclis
Postatore LV10
Posts: 501
Joined: 17.03.2002 23:44
Location: Viareggio
Contact:

Postby Teclis » 09.06.2003 12:32

"hai furia di fuggire? sei accusato di omicidio... un testimone molto attendibile, l'arma del delitto... direi che sei fregato... il mandato è una questione di tempo... una formalità e i tuoi affari a Prasia possono attendere una mezz'oretta... o forse con la tua fretta vuoi darci la conferma di essere colpevole? dobbiamo prenderla come una confessione? sicuramente possiamo trattenerti fino a che non arriva il "mandato", visto che ti piace tanto... ma ancora prima arriverà il tuo caro sacerdote... che facciamo? sai, il tuo comportamento è un libro aperto... hai forse qualcosa da nascondere agli occhi di shezam in questa vicenda?"
Mentre dice questo ellenor stava meditando degli originali accidenti verso arlequin e nadia che hanno combinato un casino e rovinato il suo piano, lasciando modo al tipo di rivoltare la frittata a suo favore...
I cried tears of love as I, with sharp things, sacrificed that which was the first part of my joy, my brother.



Caine, the first

User avatar
Arlequin
Mr. Incoerenza
Posts: 1356
Joined: 21.09.2002 16:06
Location: Vicenza
Contact:

Postby Arlequin » 09.06.2003 20:22

"..qualcuno ha detto CHE PUOI PARLAREEE!?" :o urlo il loctar in faccia all'uomo irritante...c'è da dire che il poveretto fù bravo a non svenire visto l'alito del bestione (mnn cipolle? anatra?..topi morti da una settimana??)

"...vuoi che ricominci Ellenor?..." facendo scroccare le ossa di una mano, in maniera eloquente...e guardando prima l'uomo e poi l'elfo con un'impazienza simile a quella di un bambino... :o

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Postby Asuryan » 09.06.2003 20:42

"Toglietemi questo mostro da davanti! Non so di che coltello parliate, io non ho nessun coltello! Sul serio, devo andarmene... non avete prove... non potete trattenermi... sono un cittadino Aaramiano..."
Le frasi dell'uomo erano pronunciate troppo velocemente per essere chiaramente comprensibili, ma era chiaro che era estremamente agitato, e che Arlequin lo terrorizzava. Lacrime di paura gli scorrevano sul viso, e le sue parole erano spezzate dai singhiozzi.
"Chiamate... chiamate il sacerdote di Shezam... io... non ho niente da nascondere... chiamatelo ma fate in fretta, io... devo partire, davvero, ho degli affari.. importanti..."

Sul viso di Kitiara passò una sfumatura di tristezza e di compassione, vedendo l'uomo dalla barba incolta chiaramente preda dell'angoscia. Il sergente aveva recuperato il suo sangue freddo.
"Molto bene. Mi dispiace, ma dovrà scendere con noi fino al piano terra, ed attendere l'arrivo di un Arbitro per interrogarla. Mi creda, si tratta di una faccenda di pochi minuti, poi se la riconosceremo innocente potremo come risarcimento farle pagare un Firrash in segno di scusa, così arriverà a Prasia in tempo per i suoi affari."
Si rivolse ad Arlequin in tono professionale.
"Per favore, può aiutarmi a scortare questa persona nella sala principale della locanda?"
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.

User avatar
Wu
Postatore LV9
Posts: 466
Joined: 01.08.2001 1:00
Contact:

Postby Wu » 09.06.2003 23:53

"Su su Arle non stargli cosi' addosso, lo hai gia' pasticciato abbastanza" poi rivolgendosi affabilmente al poveraccio "Si tranquillizzi non ha niete da temere sara' in effetti una questione di pochi minuti"
Una volta arrivati nella sala chiese all'oste uan tazza di latte e un barattolo di miele che poso' davanti alla fatina. "Tutto tuo, mi scuso ma non abbiamo posate ne bicchieri della tua tagliaper cui...," con un sorriso scherzoso aggiunse"Ah attenta a non esagereare col miele che poi ingrassi" ;p

User avatar
Arlequin
Mr. Incoerenza
Posts: 1356
Joined: 21.09.2002 16:06
Location: Vicenza
Contact:

Postby Arlequin » 10.06.2003 17:56

l'omone guardò il sergente annuendo "...si pochi minuti..." disse il loctar , appoggiando la sua enorme mano , dietro al collo dell'uomo e scendendo con lui le scale...

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Postby Asuryan » 11.06.2003 21:34

Arrivarono nella sala da pranzo, e su di loro si appuntarono gli occhi di tutti i presenti. L'uomo che Arlequin stava cortesemente conducendo giù per le scale sembrò ancora più angosciato dall'attenzione di tutta quella gente, e i suoi occhi guizzarono a destra ed a sinistra alla ricerca di una via di scampo. Invano. Le guardie Aaramiane sorvegliavano ogni ingresso.

Si lasciò cadere su una sedia.
"Avanti, quanto ci mette questo Arbitro? Prima arriva e prima me ne potrò andare!"
Il sergente fece un mezzo sorriso ed ordinò ad uno dei soldati di andare a chiamare un Arbitro in grado di eseguire divinazioni del vero. Il soldato fece il saluto militare e si avviò al tempio a passo veloce.
"Dobbiamo solo aspettare, adesso" disse il sergente, sedendosi su di una sedia e osservando l'uomo. "Ma questo non significa che lei non possa iniziare a dirci se conosceva la vittima."
"NON SO NEPPURE CHI SIA la vittima! Non ho visto il corpo, e voi non mi avete fatto nessun nome, come faccio a sapere di chi si tratta??" gridò rabbiosamente l'uomo, poi lanciò un'occhiata colma di rancore agli avventurieri che secondo lui erano la causa di quel fastidio e di quell'imbarazzo, e si zittì.
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.

User avatar
Teclis
Postatore LV10
Posts: 501
Joined: 17.03.2002 23:44
Location: Viareggio
Contact:

Postby Teclis » 12.06.2003 15:14

"non agitarti... cmq, ti chiami Miles, vero? o almeno così ti ha chiamato la vittima... bene... la vittima la conosci benissimo... vi siete visti, l'hai salutata con rabbia, lei si è voltata ed è stata aggredita... se non sbaglio siete rivili da un po' di tempo o qualcosa di simile, giusto?"
I cried tears of love as I, with sharp things, sacrificed that which was the first part of my joy, my brother.



Caine, the first

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Postby Asuryan » 12.06.2003 22:30

"Cosa..."
L'uomo fissò l'elfo alto con paura e si prese la testa tra le mani.
"Io quel dialogo lo ho avuto con Adrigan. Perchè.. vuoi dire che la vittima è lui? Ma è terribile! Avevamo parlato solo stamattina... ma... tu come FAI a sapere che io e lui abbiamo parlato e che siamo rivali?"
Fissò l'elfo alto con chiara irritazione, senza smettere di tenere la testa tra le mani; lo sbirciò tra gli spazi delle dita aperte. Non gli piaceva essere spiato.
"Ma non sono affari tuoi comunque se eravamo rivali... eravamo rivali soltanto per la poesia, non per altro, chi mai ucciderebbe qualcun altro soltanto perchè gli è inferiore nello scrivere versi? Andiamo!"
Il sergente rimaneva in silenzio, perfettamente tranquillo: aspettava il sacerdote di Shezam, nel quale aveva completa fiducia. Intanto Kitiara osservava il presunto assassino con sospetto, appoggiata al tavolo.

Nel frattempo la fatina di Ra, dopo aver divorato la sua tazza di latte e miele, svanì nel nulla.
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.

User avatar
Teclis
Postatore LV10
Posts: 501
Joined: 17.03.2002 23:44
Location: Viareggio
Contact:

Postby Teclis » 13.06.2003 11:39

"te l'ho detto, noi sappiamo molte cose... se non vuoi credermi, fai te... cmq, appena ti ha dato le spalle, è stato colpito e ammazzato... quindi..."
Ellenor finsce la frase con il tono di chi si aspetta che l'altro interlocutore continui, e si mette ad attendere la risposta...
I cried tears of love as I, with sharp things, sacrificed that which was the first part of my joy, my brother.



Caine, the first

User avatar
Arlequin
Mr. Incoerenza
Posts: 1356
Joined: 21.09.2002 16:06
Location: Vicenza
Contact:

Postby Arlequin » 13.06.2003 17:45

:o

User avatar
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Posts: 1633
Joined: 30.07.2001 1:00
Location: Ulthuan
Contact:

Postby Asuryan » 14.06.2003 13:49

"Mi stai stufando, Elfo Alto." disse in tono sempre carico di tensione, ma stavolta più basso, l'indagato. "Con tutte queste supposizioni, o stai tirando a caso? Devi provarlo, quello che dici."

"Lo vedremo subito" disse il sergente avvicinandosi alla porta "Sta arrivando l'Arbitro che avevo mandato a chiamare."

E nelle sue solenni vesti nere, e come ogni Arbitro che si rispetti senza l'accenno di un sorriso, un sacerdote di Shezam camminava a grandi passi lenti verso la locanda, scortato dalla guardia che lo era andato a chiamare.
"Shezam vi giudichi" decretò, sempre senza mutare la serissima espressione. "Sono venuto qua per interrogare un sospetto al riguardo di un assassinio."

L'espressione del sergente tradiva un grande sollievo.
Asuryan
VK.NET Senior Game Master
Valiant Knights Editor

--
Althea Ceridwen - Tenente Maggiore, Forze Speciali del Regno di Aaram - Istruttrice dell'Ordine Cavalleresco dell'Aquila.
Kitiara l'Invincibile - Eroina del Regno di Aaram - Demone Servitore di Uuri.


Return to “La Locanda del Cinghiale Infuriato”

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest